O Forse Sei Tu (Singolo)

O Forse Sei Tu 2022

Artista: Elisa
Rilasciato: 3 Febbraio 2022
Genere: Pop
Lingua: Italiana ITA/EU
Etichetta: Universal Music GroupUniversal Music Italy
Registrato:
Album: Ritorno Al FuturoSanremo 2022
Pubblicato: 3 Febbnraio 2022
Produttore video:Giulio Rosati, Edoardo Bolli , Matteo Stefani ,Andrea Vetralla , Ludovica Sordi , Valentina Confortini, Tommaso Giustini ,Mirco Passero , Milos Rimini ,Lorenzo Fratino ,Alan Zacchetti , Alessandro Brachi, Giulio Pipolo , Marco Pesci ,Giulio Rosati , Micol Malaguti ,Andrea Ferrarello , Giancarlo Picone ,Leonardo Mareso ,Carlo Settembrini ,Pierpaolo Piccioli,Susanna Ausoni ,Paola Cristofaroni ,Maurizio Kulpherk ,Videodesign , Giacomo Broggini ,Alessandro Guidoni , Agnese Incurvati , Annamaria Modica ,Max Brigante, Jacopo Pesce, il Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, Comune di Cecina, Hotel Palace Lido di Marina di Cecina, Annacqualo di Cosimo Parietti, Marco Cecconi, Tommaso Spagnoli, Giorgia Lotà, Alessandra Ferracani, Patrizia Cecconi.
Premi:

Video


Testo

Sarà che il tempo poi, alla fine, proprio non ci sfiora
O forse è solamente il cielo quando si colora un po’ di più
O forse sei tu
O forse sei tu

Ti capirei se non dicessi neanche una parola
Mi basterebbe un solo sguardo per immaginare il mare blu
E niente di più, uh-uh
E niente di più, uh

E chiedimi tu come stai
Se ancora io non l’ho capito
E se domani partirai
Portami sempre con te

Sarò
Tra le luci di mille città
Tra la solita pubblicità
Quella scusa per farti un po’ ridere
E io sarò
Quell’istante che ti porterà
Una piccola felicità
Quella stupida voglia di vivere sempre
Sempre, uh-uh

Sarà che tra tutto il casino sembra primavera
Sarà che la vertigine non mi fa più paura e guardo giù
O forse sei tu
O forse sei tu

E chiedimi tu come stai
Se ancora io non l’ho capito
E se domani partirai
Portami sempre con te

Sarò
Tra le luci di mille città
Tra la solita pubblicità
Una scusa per farti sorridere
Sì che sarò
Quell’istante che ti porterà
Una piccola felicità
Quella stupida voglia di vivere sempre

Mille volte
Ti ho cercato, ti ho pensato un po’ più forte
Nella notte ancora
Mille volte
Quella musica risuona in ogni parte
Nella notte

Forse sei tu
Tra le luci di mille città
Tra la solita pubblicità
Quella scusa per farmi un po’ ridere
Forse sei tu
Quell’istante che mi porterà
Una piccola felicità
Quella stupida voglia di vivere
Sempre

Sempre, sempre
Quella stupida voglia di vivere

Writers: Elisa Toffoli, Davide Petrella

Lascia un commento