Quarta Serata | Sanremo 2020

Shere This:

La quarta serata apre con la classifica parziale dedicata ai Big( Francesco Gabbani, Le VibrazioniPiero Pelù).

Riparte la gara delle Nuove Proposte con la semifinale giudicate da Sala Stampa, Demoscopica e Televoto. 

  • Tecla (55%) – Marco Sentieri (45%)
  • Leo Gassman (50,1%) – Fasma (49,9%).  

Viene proclamato il vincitore delle Nuove Proposte: Leo Gassman con la canzone Vai bene così ottiene il 52% delle preferenze. Il Premio della Critica per Mia Martini va assegnato al gruppo Eugenio in Via di Gioia con la canzone Tsunami

La gara dei Big Riprende con Paolo Jannacci ma è subito pausa con Tiziano Ferro che canta un medley dei suoi pezzi più popolari, .

Tra gli ospiti della serata  arriva la giovane popstar britannica Dua Lipa. La gara prosegue con RancoreGiordana AngiFrancesco Gabbani e Raphael Gualazzi, Pinguini Tattici Nucleari

Ora è il momento del ritorno sul palco dell’artista Tiziano Ferro che ripropone anche un classico della storia della manifestazione: Portami a ballare. Per ogni canzone in gara, una breve spiegazione del testo: parla di fragilità e di catene interiori quello interpretata da ElodieRiki racconta la fine di un amore.

Per la prima volta al Festival tra gli ospiti arriva Ghali che, oltre a una fantasia delle sue hit più conosciute, presenta un brano inedito del suo nuovo album DNA. La gara riprende poi con DiodatoIrene Grandi, Achille Lauro poi Piero Pelù

Arrivano sul palco Gianna Nannini Coez che fanno ascoltare Motivo, tratto dall’ultimo album della NanniniQuindi la rocker resta sola per proporre alcune sue hit. Ma è una versione diversa di Ragazzo dell’Europa che termina con un incitamento simbolico all’azione, rivolto ai giovani.

La Gara dei Big Continua con Tosca, Michele Zarrillo, Le Vibrazioni, Junior Cally, Le Vibrazioni, Levante, Morgan e Bugo, Rita Pavone, Enrico NigiottiElettra Lamborghini e Marco MasiniMorgan e Bugo non rientrano sul palco e sono automaticamente squalificati dal Festival, dopo che Bugo durante l’esibizione abbandona il palco perché Morgan modifica la canzone .

Vince la serata Diodato. La Sala Stampa assegna il secondo e terzo posto a Francesco Gabbani e ai Pinguini Tattici Nucleari. Seguono Le Vibrazioni, Piero Pelù, Tosca, Rancore, Elodie, Achille Lauro, Irene Grandi, Anastasio, Raphael Gualazzi, Paolo Jannacci, Rita Pavone, Levante, Marco Masini, Junior Cally, Elettra Lamborghini, Giordana Angi, Michele Zarrillo, Enrico Nigiotti, Riki, Alberto Urso.

Shere This:
Subscribe Newsletter Get the latest updates from the Click Artist website

To stay informed, subscribe to the Click Artist newsletter

en English
X

Questo sito Web utilizza cookies. Continuando a utilizzare questo sito, accetti il nostro utilizzo dei cookies.